• In uno scenario sempre più orientato verso l’internazionalizzazione dei rapporti tra Stati e tra enti pubblici e privati, il Corso di Laurea magistrale in Relazioni Internazionali ed Analisi di scenario intende formare figure professionali, tradizionali e nuove, ad alta qualificazione, capaci di operare in contesti di cooperazione internazionale. Il corso offre conoscenze giuridiche, economico e sociali avanzate, nonchè gli strumenti metodologici necessari per confrontarsi con le problematiche della realtà internazionale (politica internazionale, pace e sicurezza, diritti umani, regionalismo, mondializzazione del commercio ed approfondimento dei processi di sviluppo economico, tutela ambientale, giurisdizioni internazionali) nell’era della globalizzazione. Il corso è articolato in due anni e prevede anche attività formative sul campo e una prova finale. I contenuti del Corso in Relazioni Internazionali ed Analisi di scenario favoriscono prospettive occupazionali in ambasciate, in organizzazioni internazionali governative e non governative, in imprese multinazionali o presenti in paesi esteri, in studi di consulenza legale internazionali.
    Il corso di laurea magistrale fornisce una solida formazione di base e conoscenze di livello avanzato, sia metodologiche sia culturali e professionali, di tipo giuridico, economico, politologico, sociale, storico e geopolitico idonee ad analizzare e gestire le problematiche dei sistemi politici, economici e sociali in campo internazionale. Inoltre, è prevista l’acquisizione di conoscenze interdisciplinari atte a programmare e realizzare strategie operative di elevata complessità.

Contatta il Coordinatore
Consulta il Piano di Studi

© 2020 Dipartimento di Scienze Politiche |  Cookie Policy |   Privacy Policy

Credits Ph. Fabrizio Reale - Marcello Framondi

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram